Welcome to SP!  -
Roda di Vaèl / Rotwand
Mountain/Rock

Roda di Vaèl / Rotwand

 
Roda di Vaèl / Rotwand

Page Type: Mountain/Rock

Location: Trentino Alto Adige, Italy, Europe

Lat/Lon: 46.42550°N / 11.61997°E

Object Title: Roda di Vaèl / Rotwand

Activities: Mixed

Elevation: 9206 ft / 2806 m

 

Page By: tiziana

Created/Edited: Jul 4, 2006 / Sep 7, 2013

Object ID: 204844

Hits: 5987 

Page Score: 84.11%  - 18 Votes 

Vote: Log in to vote

 

Overview

Rosengarten.....into the legend


We are in the heart of the legendary peaks where the pioneers of the alpinism Paul Preuss and Tita Piaz have made their first ascensions.



Roda di Vael
Rosengarten: Into the Legend....



Roda di Vaèl belongs to the Catinaccio group and its subgroups: it's one of the most famous and frequented places in the Dolomites mountains ,take a look here of the complete description and history of the Dolomites. These mountains are famous for their beauty and vertical towers and all fantastic summits and views and for climbing and hiking too.:)
The group is situated between the province of Trento and Bolzano and its boundaries are to the est from Fiemme Valley, to north-west from the Sciliar and Duròn Valley, to west from Nova Levante and to south from the Costalunga Pass ( Karer Pass).
Arriving here It's easy and you can start your trip from these places in Fiemme Valley,Vigo di Fassa, Pozza di Fassa, Pera. Campitello e Mazzin di Fassa : on foot or with chair-lift.
In the southern side of the Catinaccio lies the Roda di Vaèl subgroup with its peaks and passes: Cime delle Coronelle 2781m., Sforcella 2810m.,Vaiolon Pass, Mugoni 2734m. and the famous Roda di Vaèl 2806m. with its red wall, at its side: the Roda del Diavolo and Masarè Crest.It is accessible from Costalunga Pass 1758m.

La roda di Vaèl fa parte del gruppo del Catinaccio e dei suoi sottogruppi: uno dei più famosi gruppi dolomitici tra i più frequentati per la sua spettacolarità di cime e torri ardite situato tra le province di Trento e Bolzano.
Il gruppo è racchiuso nel perimetro formato ad est dalla Val di Fassa , Dallo Sciliar e dalla Val di Duròn a nord -ovest, gli alpeggi di Nova Levante ad ovest, il Passo di Costalunga a sud.
Vi si accede partendo sia dalle località trentine vicine : Vigo di Fassa, Pozza di Fassa, Pera. Campitello e Mazzin di Fassa, sia con gli impianti di risalità.
Nel settore meridionale del Catinaccio,accessibile dal Passo di Costalunga 1758m.( Karer Pass), tra il Passo Sforcella e la Gran Busa di Vaèl, tra il Passo di Vaiolon e il Passo di Costalunga si estende il sottogruppo del Vaèl con le Cime delle Coronelle 2781m.,la Sforcella 2810m., i Mugoni 2734m. e soprattutto la famosa Roda di Vaèl 2806m. con la sua strapiombante parete gialla e rossa, al sua fianco la Roda del Diavolo e la Cresta del Masarè.Qui tra miti e leggende i più famosi alpinisti hanno compiuto le loro ascese.


Catinaccio/ Roda di Vael
 


Getting There


 
Silene Acaulis
 


 
 Summit view  from the point...
 

by car
using the highway A22 (Brennero-Modena) get out Egna/Ora and follow the SS48 (Dolomiti road) to Passo San Lugano - Val di Fiemme - Val di Fassa -Passo di Costalunga
get out Bolzano Nord and follow the SS48 (Dolomiti road) to Passo di Costalunga

by train
along tha railway Bolzano-Ora F.S.or Trento
Ferrovie dello Stato (Italia)



in automobile
dalla A22, autostrada del Brennero:
uscita ORA/EGNA: SS 48 delle Dolomiti - Passo San Lugano - Val di Fiemme - Val di Fassa -Passo di Costalunga
uscita BOLZANO NORD: SS241 Grande Strada delle Dolomiti - Passo Costalunga
in treno
Stazioni ferroviarie più vicine: Trento, Bolzano e Ora
Informazioni e orari:
- Ferrovie dello Stato (Italia)



Refuges

Refuge Paolina 2125m.- access:Chair lift from Karer Lake 1620m. or from Costalunga Pass 1745m. path:548,552.
Refuge Roda di Vaèl 2283m access: from Refuge Ciampedie 1998m. path 545, from Costalunga Pass 1745m. path 548,from Vigo di Fassa 1382m. path 547,545. from Refuge Paolina 2125m. path 539,549.
Refuge M. Pederiva 2275m. - access like above.

Rifugio Paolina 2125m.- accessi: Seggiovia dal Lago di Carezza 1620m o dal Passo di Costalunga 1745m. sentieri: 548,552.
Rifugio Roda di Vaèl 2283m - accessi: dal Rifugio Ciampedie 1998m. sentiero 545, dal Passo di Costalunga 1745m. sentiero 548,da Vigo di Fassa 1382m. sentiero 547,545, dal rifugio Paolina 2125m. sentiero 539,549.
Rifugio M. Pederiva 2275m. - accessi come sopra.

Roda di Vael
 
Roda di Vaèl
 
Masarè
 

Ferrate


 
Cima Sforcella
 


Vie Ferrate
Via attrezzata del Masarè - it start from the Refuge Roda di Vaèl and go through the crest's towers of Masarè (time: 3 ore)
Via attrezzata alla Roda di Vaèl :it start from the Refuge Roda di Vaèl through the path 541 till the Vaiolon Pass 2560m. and then along the crest of Roda di Vaèl

Via attrezzata del Masarè che parte dal Rifugio Roda di Vaèl e passa tra le torri della cresta del Masarè (tempodi percorrenza: 3 ore)
Percorso attrazzato alla Roda di Vaèl : dal Rifugio Roda di Vael per il sentiero 541 fino al Passo del Vaiolon 2560m. e qui lungo la cresta nord della Roda di Vaèl

Routes

The western side of Roda di Vaèl is also knows as Rotwand because its colors at susnset.

Start
Starting to the eastern side of Costalunga Pass (Karer Pass) and go through the mule track that climbs till the Christomannos eagle monument and the track of Masarè 459.From here you can go in the direction of the Refuge Roda di Vaèl ( east side) or in the direction of the Refuge Paolina (west side)

Ring Route
You can catch the chair lift at Carezza and reach the Refuge Paolina 2120m. or take the track starting from Costalunga Pass and that arrive to the eagle bronze monument (path 549). Then from the Refuge Roda di Vael you continue and you arrive at the foot of the imposing east face of the Roda di Vaèl till a junction (path 541,551), turn left and enter the canal in front of you ( very steep). After this climb, the trail goes west and leads to the Passo Vaiolon 2560m. Then you must go downhill on the west slope (path 551) and one ladder help you passing easier in the rocks then the flat tack go to the Masarè trail that connect the Refuge Fronza to the Coronelle and the Refuge Roda di Vaèl . Then turn left (path 552) and continue till the Refuge Paolina.From this last path you can admire the west face of the Roda di Vaèl and its 400 metrès of rock.
Roda di Vaèl tour

From the Refuge Roda di Vaèl
follow the path 541 and then the path 551 that leads you to the Vaiolon Pass ( through a steep groove).When you arrive at the Vaiolon Pass you can climb to the north crest of the Roda di Vaèl and go down (south side9 tll the Croz of S. Giuliana or Torre Finestra ( Window Tower)

Roda di Vaèl
La sua parete occidentale è anche nominata Rotwand per il suo colore specie al tramonto.
Ad est del Passo di Costalunga si imbocca una strada bianca sterrata che si inerpica lungo erte pendici fino al sentiero Masarè 549 e al monumento Theodor Christomannos. Da qui si può proseguire ad est verso il Rifugio Roda di Vaèl o ad overst , sentiero 539 verso il Rifugio Paolina 2125m.
Dal Rifugio Roda di Vaèl 2275m. si segue il sentiero 541 e poi si prosegue con il sentiero 551 fino al Passo del Vaiolon 2560m da qui si accede alla cresta nord della Roda, il percorso è attrezzato con funi metalliche e si scende lungo il versante sud fino al Croz di S.Giuliana o Torre Finestra.
Traversata della Roda di Vaèl con percorso ad anello.
Partenza dal Rifugio Paolina 2125m. si segue il sentiero 552 che porta al Passo del Vaiolon, al bivio con il sentiero 551 si sale lungo un canalone ghiaioso in parte attrezzato fino al Passo 2560m. Si prosegue sul sentiero 551 fino alla Gran Busa di Vaèl fino ad incontrare il sentiro 541 che conduce alle Zigolade e Ciampedie.Si prosegue sul sentiero 551 che condurrà al Rifugio Roda di Vaèl e quindi il ritorno al punto di partenza sul sentiero 549.
I Mugoni,  Passo delle Cigolade  and Le Cigolade  from Roda di Vael Hut
 
Roda di Vael from Costalunga...
 
Catinaccio from Costalunga pass
 

Maps and Books

Kompass - Rosengarten/Catinaccio Latemar 629 1:25000
Catinaccio - Mario Corradini, Mariano Bianchini ed. Nordpress Edizioni 2006
Gruppo del Catinaccio - Guida Escursionistica Luca Visentini
Ed. Athesia Bolzano/Bozen (1979)
ISBN-88-7014-126-8
(also in German language)
BORN TO BE WILD

©2006 Tiziana Ciaghi

Additions and Corrections

[ Post an Addition or Correction ]
Viewing: 1-2 of 2    
liviozBooks

livioz

Hasn't voted

Luca Visentini

Gruppo del Catinaccio - Guida Escursionistica

Ed. Athesia Bolzano/Bozen (1979)

ISBN-88-7014-126-8

(also in German language)

Posted Jul 11, 2006 9:39 pm
tizianaRe: Books

tiziana

Hasn't voted

grazie Livioz
Posted Jul 12, 2006 3:48 am

Viewing: 1-2 of 2    

Images